Crea sito

Quanto conta il numero dei visitatori?

Come insegnano i cantastorie, non importa quante persone hai davanti a te in piazza nello stesso momento, ma quanto tempo ti dedicano, se tornano a cercarti, se comprano le tue pubblicazioni o lasciano un segno concreto del loro passaggio. Così avviene anche nel Web. Non conta il numero di visitatori che ogni giorno frequentano il tuo sito, ma quante pagine vanno ad aprire, se tornano, se cercano di comunicare con te, e naturalmente se acquistano le tue pubblicazioni o qualsiasi prodotto abbia da offrire. Se il numero dei visitatori coincide con quello delle pagine visitate, allora sono passanti distratti che non provano un reale interesse per quello che hai da dire. Se il rapporto è uno a due, probabilmente sono rimasti incuriositi e hanno cercato notizie sulla pagina iniziale, o hanno seguito un collegamento interno al tuo ipertesto. Se uno a tre, c'è stato un minimo di approfondimento. Nel risultato delle statisatiche di norma è compreso anche l'accesso da parte di bot e motori di ricerca, perciò spesso una sola visita può essere conteggiata due volte. Nell'interpretazione delle statistiche va tenuto conto anche di questo. Quando il rapporto è uno a quattro o più, vale a dire che la quantità di pagine visitate è almeno quattro volte il numero delle persone che sono passate dal sito quel giorno, allora stiamo raccogliendo un interesse vivo, reale e partecipativo: è probabile che quelle persone tornino a cercarti e desiderino costruire un dialogo. Non preoccuparti se nessuno acquista il tuo prodotto. Nella maggior parte dei casi non è per quello che sono venuti a cercarti!  L'importante è che venga recepito il contenuto, il messaggio, il senso del tuo lavoro. Chi condivide una tua pagina o la segnala ai suoi corrispondenti con un bel commento, è più d'un semplice lettore.  La cosa più importante, è sempre la tua reputazione. Non dimenticare che Internet non esiste, o meglio è uno spazio non reale, in cui si può dire tutto e il contrario di tutto. Non cercare mai un rapporto mordi e fuggi, non ti servirà. Devi superare la barriera dell'impersonalità e costruire il più possibile dei rapporti autentici con quelle persone che entrano in contatto con te. La sincerità e l'onestà pagano sempre. Il risultato più interessante che puoi raggiungere, è quando riesci a portare nella realtà quei rapporti che sono iniziati soltanto come connessioni virtuali. Sono le relazioni più profonde e durature che ti arricchiscono di più, sia fuori che dentro: proprio come nella vita! Non affannarti dunque a cercare chissà quanti contatti, ma preoccupati di ravvivare sempre quelli che hai già. Altri ne verranno spontaneamente. Un solo video per pagina, un solo articolo, una sola 'gallery'. Ogni pagina del tuo sito deve avere il suo sponsor e si deve poter leggere con la stessa rapidità che richiederebbe la pagina di un libro, o di una rivista. E' inutile però appesantire la navigazione con tante inserzioni, ne basta una, il tuo lettore vuole sentirsi innanzi tutto rispettato, poi viene il resto. Prenditi il tempo necessario, Internet paga sulle lunghe distanze. Meglio costruirti una base forte, piuttosto che tentare un'espansione troppo rapida: devi avere il tempo di capire chi hai davanti, se si aspetta qualcosa da te, come puoi venire incontro all'altro. Costruire dei rapporti richiede tempo e dedizione, i 'trucchetti' pagano nel breve periodo ma alla lunga possono farti un deserto intorno. Non avere fretta.

PRECEDENTE      INDICE DEI TUTORIALS      SUCCESSIVO