Crea sito

CRONACA DI UN ECCIDIO FASCISTA

La canta di Roncastaldo racconta del barbaro assassinio compiuto dalle milizie tedesche, su delazione fascista, che decapitarono a poche ore dalla liberazione sette persone dopo averle torturate. Questa canzone ha riportato l'episodio all'attenzione del territorio. In collaborazione coll'Anpi di Monghidoro e l'associazione ... e bene venga maggio, ogni anno viene cantata dalla figlia di una delle vittime, che era solo una bambina quando avvenn il terribile eccidio.

Notiziario ambulante